emblema della citta´ Lovčice

Lovčice

1299 - le prime menzioni scritte su Lovčice. Ivi il paese apparteneva alle signorie Hradišťské e Žiželické. Nel paese stava un´acropoli di legno, che ricorda i fratelli Heník e Přibik di Jikve (13551377). L´acropoli stava su una collinetta denominata na Pekelnici. Questo fatto e´ dimostrato dalle fondamenta e diversi oggetti trovativi. L´acropoli era protetta dai stagni e probabilmente anche dalle paludi, le quali circondavano il luogo. L´ultimo proprietario saputo di Lovčice era nell´anno 1484 Bohuněk di Stránovice. Dopo di lui una parte del paese ricadde in titolarita´ della signoria Slibovická e una parta alla signoria Chlumecké. L´acropoli perse la sua importanza, decadde e cadde per sempre. Nel 1697 il 25 luglio tutta la signoria (il borgo, la masseria e la chiesa) divennero una proprieta´ della signoria Chlumské dei Kinsky.

Una dominante del comune e´ la Chiesa di San Bartolomeo, la quale e´ stata ancor prima del 1988 iscritta nella lista dei beni culturali protetti.

Visita virtuale

interessanti localita´

Calendario eventi

(Česko zpívá koledy)

Masarykovo náměstí (Nový Bydžov)
9.12.2020 18:00 - 19:00

(Kantoři - vánoční koncert)

Teatro di Jirásek (Nový Bydžov)
13.12.2020 17:00

(V listí - vernisáž výstavy)

Teatro di Jirásek (Nový Bydžov)
15.12.2020 18:15

rop eu